Funzionalità nella nuova List View

Con la release nb187 il componente ListView supporta opzioni di layout avanzate, due metodi per definire gli elementi: ElementsFromString e ListViewLayout.

ElementsFromtString è il metodo già conosciuto ma obsoleto. Supporta elementi separati da virgola e costituiti da una singola stringa.

ListViewLayout, combinato con ListData, consente attraverso una comoda interfaccia di inserimento layout di elementi più complessi, che possono essere costituiti da più stringhe e un’immagine facoltativa.

  1. Il layout viene selezionato da un elenco di opzioni nella proprietà ListViewLayout.
  2. In seguito, gli elementi possono quindi essere definiti nella finestra di progettazione utilizzando la proprietà ListData.

L’editor delle proprietà ListData è una finestra a comparsa che consente all’utente di definire il testo principale, il testo di dettaglio e l’immagine, a seconda del layout selezionato. L’immagine viene selezionata da un elenco di immagini caricate sul supporto.

Nell’immagine seguente vediamo che, nonostante ElementsFromString sia una determinata stringa, in seguito si sia scelto di impostare i campi come vista (ListViewLayout) MainText,DetailText(Vertical).

All’apparizione della finestra Add Data to the listView, abbiamo cambiato i campi (ricordiamoci di cliccare sul bottone SAVE) come da immagine e il risultato è diventato:

Invece se vogliamo inserire delle immagini (già caricate nei media come dice1.png, dice2.png … ), il risultato sarà:

NB: questo componente non funzionerà correttamente sugli Screen impostati a Scrollable se la proprietà altezza (Height) è impostata su Fill Parent.

Le Proprietà sono state organizzare di conseguenza alle nuove modifiche. E’ rimasto solo l’ Evento AfterPicking() e sono stati aggiunti quattro nuovi Metodi relativi ai componenti Dictionary, eliminando il “vecchio” metodo Open().

Naturalmente, è cambiata anche la tabella di comparazione tra liste:

Ogni notizia sulle liste la puoi trovare alla pagina dei Componenti di Interfaccia Utente .